COME NASCONO I COSMETICI DI DEBORAH MILANO?

25 Febbraio 2014

Dopo uno studio approfondito sulle esigenze di mercato, sull’innovazione tecnico-scientifica e sui trend, gli  uffici Marketing e Ricerca e Sviluppo di Deborah Milano lavorano sinergicamente all’ideazione e allo sviluppo del prodotto all’interno dei nostri storici laboratori aziendali (nati in Italia nel 1910).

Per ottenere la texture desiderata viene sviluppata la formulazione selezionando le materia prime più adatte, scegliendo i principi attivi da inserire e lavorando sulla gamma colori secondo le normative leggi vigenti.

Subito dopo si passa ai controlli chimici, chimico-fisici, prove di stabilità per garantire che il prodotto non si alteri nel tempo. Questi test vengono effettuati estremizzando le condizioni di utilizzo (a temperature molto alte passando almeno 3 mesi in una stufa a 40°C; a temperature molto basse passando almeno 3 mesi in un ambiente refrigerato a 5°C e ad esposizione diretta della luce solare per 3 mesi), con l’invecchiamento accelerato del prodotto, controlli microbiologici per determinazione dell’efficacia del sistema conservante con un Challenge Test, inoculando diversi microrganismi in un prodotto e misurando se la conta microbica diminuisce a un livello accettabile dopo un periodo di tempo definito.

In questo modo i prodotti che vengono lanciati sul mercato conservano le loro caratteristiche e la loro efficacia per un certo numero di mesi, calcolati dal primo utilizzo del prodotto stesso (indicato in etichetta, tramite il simbolo del PAO Period Afetr Opening ).